Crea sito

Unigrà “mette le ruote” a un nuovo walking wagon per la scuola itinerante Kw Baby di Bologna

retailexperience-journal by Retailtrend (30 aprile 2021) – Ci sono molte opportunità per declinare il proprio impegno per il territorio e l’ambiente, all’insegna della sostenibilità e della vicinanza alla comunità in cui si opera. Attraverso il brand di prodotti 100% vegetali OraSì, che vanta una filiera soia e riso 100% emiliano-romagnolaUnigrà ha scelto di aderire a un progetto della cooperativa Kilowatt di Bologna, sostenendo l’acquisto di un “walking wagon” per trasportare i bambini da 0 a 6 anni alla scoperta della città e della natura

Si tratta di un progetto educativo sperimentale di “outdoor education”, che la cooperativa bolognese gestisce sin dal 2014 nelle Serre dei Giardini Margherita, un’area botanica, per anni abbandonata, nel cuore del più grande parco metropolitano. E oggi splendida location trasformata in un hub culturale teatro di attività all’insegna dell’innovazione sociale e dell’inclusione, dove i bambini trascorrono la maggior parte del tempo all’aria aperta.  

Il nuovo “walking wagon”, subito battezzato “Saetta”, a sottolinearne spiritosamente la lentezza, è dunque il nuovo mezzo a disposizione di bimbi e bimbe per stimolare la loro curiosità e fare esperienze ogni volta nuove e coinvolgenti. Ideale per fermarsi a osservareraccogliere materiali e ripartire per nuove avventure, accompagnati dalle educatrici di KwBaby (Bologna). 

L’iniziativa della cooperativa felsinea è pienamente in linea con il posizionamento che OraSì sintetizza nel payoff “Raccogliamo la natura più buona per il tuo benessere autentico”. Il legame del brand del Gruppo Unigrà con il territorio e il suo essere intrinsecamente sostenibile ne rappresentano i tratti distintivi. Soia e riso utilizzati per bevande, creme vegetali e margarine sono di origine 100% italiana, anzi regionale: l’azienda agricola di proprietà di Unigrà che fornisce queste materie prime è infatti a Fiscaglia, provincia di Ferrara, e la lavorazione è a pochi chilometri di distanza, nello stabilimento di Conselice (Ravenna).  

Non a caso, come precisa Marcello Valenti, Responsabile Environment and Sustainability
Unigrà
, “OraSì ha ottenuto per le bevande di Soia e Riso la Certificazione ambientale di
prodotto EPD, recentemente rinnovata. Un risultato
 – aggiunge – che conferma l’approccio
green del nostro Gruppo, che per le sue attività utilizza energia elettrica da fonti rinnovabili,
valorizza i suoi residui ed invia a recupero il 99% dei rifiuti prodotti
”. 

La collaborazione con la cooperativa Kilowatt di Bologna – afferma Giulia Marini, Marketing Manager Business Unit Retail di Unigrà – rappresenta una preziosa occasione per dare concretezza al nostro rapporto con il territorio, attraverso un aiuto tangibile e in linea con i valori del brand a una realtà innovativa che opera nel tessuto sociale bolognese. Siamo certi che i bambini apprezzeranno questo insolito mezzo che gli permette di tornare finalmente a vivere un pizzico di normalità, all’aria aperta tra le vie e il verde della città“.