Crea sito

Cinquemila Uova di Pasqua di Tommasino da Conad Nord Ovest per sostenere la Fondazione Tommasino Bacciotti di Firenze

retailexperience-journal by Retailtrend.it (20 marzo 2021) – 32.000 euro, ricavati dalla vendita dei “Panettoni di Tommasino” sotto le feste natalizie,  sono stati devoluti da Conad Nord Ovest alla Fondazione Tommasino Bacciotti di Firenze, che lo scorso anno ha permesso alle famiglie di circa 170 bambini con tumori cerebrali infantili di soggiornare gratuitamente presso le loro Case di Accoglienza messe a disposizione dell’Ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Alla cifra già raccolta si aggiungerà il ricavato della vendita di 5000 Uova di Pasqua di Tommasino, che dal fine settimana si potranno acquistare presso i punti vendita Conad della Toscana.

Eccellenza italiana, l’Azienda Ospedaliero-Universitaria (AOU) Meyer è ospedale pediatrico di alta specializzazione e centro di riferimento per l’elevata complessità pediatrica.  La costante crescita di prestigio del AOU Meyer porta sempre più famiglie a Firenze, creando la necessità di assicurare l’ospitalità a nuclei provenienti da tutta Italia. Soprattutto nei casi delle lungodegenze che possono durare anche più di un anno, l’ospitalità deve essere gratuita, se si vuole dare la possibilità anche alle famiglie economicamente più fragili di trascorrere uniti i di­fficili momenti lontano da casa.

Per Paolo BacciottiPresidente della Fondazione: “In questo difficile anno di pandemia, la vicinanza di Conad Nord Ovest è stata ancora più importante. Abbiamo avuto moltissime richieste, poiché altri luoghi di accoglienza per le famiglie sono stati chiusi, non garantendo il rispetto delle misure di sicurezza. Spazi in comune, distanze troppo ravvicinate non consentivano il soggiorno, mentre le nostre abitazioni singole rispondono a tutte le esigenze, e sono sempre piene, con diverse necessità economiche a cui bisogna far fronte. Il non poter organizzare eventi di raccolta fondi ci ha messo in  difficoltà: il supporto di Conad Nord Ovest ci ha consentito di continuare a sostenere senza mai fermarci le famiglie dei piccoli pazienti del Meyer”.

“La cooperativa ha sposato da subito la mission della Fondazione, l’impegno e il coraggio di essere ogni giorno a fianco delle famiglie che si rivolgono al Meyer di Firenze. Condividiamo gli stessi valori, la stessa visione di una responsabilità fatta soprattutto di azioni concrete – dichiara Conad Nord OvestVicinanza e supporto reale alla comunità, ascolto e comprensione delle problematiche, impegno attivo per risolverle ci accomunano in un progetto che da anni sta davvero facendo la differenza a Firenze e in Italia”

Grazie alla Fondazione Bacciotti e ai suoi sostenitori, sono 23 le abitazioni messe a disposizione dei familiari dei piccoli pazienti in cura al Meyer di Firenze: la Fondazione sostiene le spese relative ad affitti e utenze ed offre un aiuto costante per le loro esigenze. Si è in grado di ospitare fino a 103 persone al giorno, ovvero 37.595 notti gratuite, con un risparmio stimato di circa 1.127.850€ annui per le famiglie per il solo pernottamento paragonato ad un soggiorno medio in albergo. Conad Nord Ovest garantisce anche una fornitura costante di alimenti e beni di prima necessità per le famiglie che vengono ospitate nelle abitazioni, per favorire un ambiente ospitale e accogliente.